Nuotando nell’aria

Sul sito de La Repubblica.it potete imbattervi nelle riprese di tutta la versione di Nuotando nell’aria fatta per Il vestito di Marlene ad Assisi (la prima della prima). 
Nonostante su questa canzone la Mvula Sungani Physical Dance abbia cambiato un po’ la coreografia per la data successiva di Torino, e in attesa dei video ufficiali veri e propri che avremo pronti a breve, quello che vedete in questo filmato (vedetelo!! E’… un garbato invito) rende l’idea.
Lo spettacolo sta crescendo, e ci stiamo iniziando a divertire con la giusta confidenza.
Ne sentiremo e vedremo delle belle.

Video: Paolo Malizia

2014.03.22_fotoAssisi_Agostini.A-045

Il vestito di Marlene – Impressioni finali, prima della prima

Fra pochi minuti ultima prova dello spettacolo: tutto gira al meglio e le coreografie del corpo di danza hanno qua e là dei passaggi davvero affascinanti e curiosi. 
Non siamo frequentatori del mondo della danza, e agli appassionati non risulterà forse nulla di sconosciuto, ma per noi c’è qualcosa di molto nuovo e attraente nel vedere interpretati in questo modo i nostri pezzi.
Ape Regina ad esempio è spettacolare. Ma, per contrasto, anche Malinconica ha un suo fascino… Gravitazionale per così dire.

A stasera con la prima ad Assisi (Teatro Lyrick Assisi), dunque, e poi vi si aspetta nelle tre date per ora previste: Torino, Milano, Bologna!

foto: Antonio Agostini

Prime apparizioni pubbliche de Il vestito di Marlene


L’altro ieri Cristiano è stato ospite di Ernesto Assante e Gino Castaldo nel loro programma in streaming Webnotte, in diretta, a promuovere lo spettacolo di cui vi stiamo parlando da qualche settimana. Che Assante lo abbia chiamato Il filo di Marlene non è grave: le distrazioni sono umane. 
Piuttosto: lo spettacolo ovviamente sarà performato da MK e i ballerini sul palco saranno 8. La performance di Danza fatta ier l’altro è un assaggino improvvisato lì per lì per poter far conoscere al pubblico la nostra prossima avventura.

sonar_FotoSintesilabproject

Delle nostre ultime date e di sold out

Prosegue il tour de Nella tua luce. Ci divertiamo molto, e in genere quando ci divertiamo molto sui palchi vuol dire che ci stiamo dando dentro come dei fanciulli imberbi e smaniosi.
Venerdì scorso siamo stati nel nuovo locale dell’Aquila (SET Action Stage… qua una intervista a Cristiano http://www.youtube.com/watch?v=ITKjPvqZv3E) e Sabato al Sonar di Colle Val d’Elsa, dove il locale ha fatto sold out e qualcuno non è riuscito a entrare (e siamo sempre lì: la cosa tanto ci soddisfa quanto ci imbarazza un po’ per chi magari si è fatto qualche km per noi… Possiamo solo dire a costoro che speriamo al più presto di tornare anche in quelle zone)
Sicché? Sicchè nulla (pronuncia alla toscana): grazie a tutti voi per la bella intensità emotiva che ci date di rimando a quella che vi beccate coi nostri suoni e le nostre parole.

MK
Foto: FotoSintesi lab project

Siete quasi pronti per Il vestito di Marlene?

Ieri sono iniziate le prove per lo spettacolo che debutterà a Assisi il 22/3 (Teatro Lyrick Assisi), a nome “Il vestito di Marlene”. 
Una settimana nella nostra sala prove (in realtà sino a giovedi), un atteso intermezzo per la data di Cagliari di Sabato 15, e poi un’altra settimana a Assisi con la compagnia di Mvula Sungani Physical Dance (inutile sottolineare: con google trovate in un nano secondo chi è e di cosa si tratta).
Siamo molto, molto, e ancora molto curiosi di confrontarci con quel mondo: le immagini che abbiamo visto dei danzatori all’opera sono entusiasmanti.
Suoneremo per loro, loro danzeranno per noi, e tutti insieme offriremo uno spettacolo a tutti voi che vorrete venire e vederci nei prestigiosi teatri che vi indichiamo nel video.
Saremo sul palco, insieme a loro, parte integrante dello spettacolo, non ombre semi-nascoste per esigenze di scena.
Sarà una esperienza assai stimolante.