Onorate Il Vile Tour 2017

“Quando scrivemmo la canzone che dette il titolo anche al disco, il comportamento della viltà era ascrivibile all’io narrante e alla sua incapacità di assumersi determinate responsabilità. L’urlo “Onorate il vile” era il gesto estremo e disperato del vile stesso, in cerca di assoluzione. Con pari enfasi, glaciale e ironica, l’urlo che usiamo ora per dare il titolo al tour è il gesto patetico dei vili di oggi, che in epoca di schermi luminescenti dietro i quali ringhiare come leoni non visti, non hanno il coraggio di dire vis a vis ciò che realmente si pensa di chi (non) si affronta.”

Parte da gennaio 2017 un nuovo tour dei Marlene Kuntz che celebra un loro disco di inizio carriera: IL VILE, il loro secondo album pubblicato esattamente venti anni fa, nel 1996.

Dopo aver festeggiato Catartica nel 2014 con un disco e una lunga sequenza di date soldout, il gruppo ha deciso di proporsi in questa veste – oltre alle numerosissime indossate nel corso degli anni, ricordiamo i vari tour nei teatri, le sonorizzazioni di film muti, le varie sperimentazioni nei più diversi formati e con le più diverse attitudini, le performance con un corpo di ballo, gli incontri solitari di Cristiano Godano, oltre alle centinaia e centinaia di concerti nei club e nei festival estivi -, in seguito alle molteplici richieste sui loro social e in rete, che suggerivano a gran voce un tour del Vile.

Nessuna motivazione nostalgica all’origine, ma la consapevolezza e lo stimolo gioioso di poter portare in giro per l’Italia un altro pezzo importante di storia del rock italiano degli anni novanta rispettato dal pubblico più intransigente, amato da molti che a quel periodo guardano ancora con ammirazione e vagheggiato dai più giovani che non lo hanno vissuto in diretta.

A completare la scaletta del tour, oltre agli 11 pezzi del disco, i Marlene suoneranno un gran numero di brani tratti da Lunga Attesa, il loro disco del 2016 che molto ha a che fare nelle atmosfere e nei suoni con il mondo evocativo del Vile, tracciando un ideale tratto unificatore affascinante e chiarificatore.

La scelta delle location cadrà sui club di piccolo-medie dimensioni, per restituire al pubblico il sapore del mondo che vent’anni fa i Marlene percorrevano in su e in giù per l’Italia, costruendo passo dopo passo la loro carriera.

ONORATE IL VILE TOUR

Prevendite aperte su http://bit.ly/MK_Ticketone

20 gennaio 2017 . RONCADE (TV) NEW AGE
21 gennaio 2017 . RAVENNA . BRONSON
26 gennaio 2017 . TORINO . HIROSHIMA
27 gennaio 2017 . BERGAMO . DRUSO
28 gennaio 2017 . MANTOVA . ARCI TOM
2 febbraio 2017 . L’AQUILA . BLISS
3 febbraio 2017 . BOLOGNA . ZONA ROVERI
4 febbraio 2017 . FOLIGNO . SUPERSONIC
9 febbraio 2017 . ROMA . QUIRINETTA
10 febbraio 2017 . SANTA MARIA A VICO (CE) . SMAV
11 febbraio 2017 . GROSSETO . FAQ
17 febbraio 2017 . TANETO DI GATTATICO (RE) . FUORI ORARIO
18 febbraio 2017 . BRESCIA . LATTERIA MOLLOY
24 febbraio 2017 . MEZZAGO (MB) . BLOOM
17 marzo 2017 . SASSARI  . THE HOR
18 marzo 2017 . CAGLIARI . FABRIK

Media Partner Tour: RockTV e Virgin Radio

Stasera, Pompei dietro di noi!

Ieri eravamo in piazza Duomo, a Prato, e, per fare un rimetta facile, abbiamo spaccato. Oggi siamo a Pompei, che, a cercare – senza trovarla – una rimetta non perfetta, non suona distante da… Pink Floyd. Hem. (Oh, è solo un gioco neh…).
Eppure, epperò, dietro di noi stasera ci saranno proprio le vestigia di Pompei. Dunque un luogo che dir “suggestivo” è il minimo. Spaccheremo anche qua.
Vi aspettiamo amici napoletani.

Pompei

Foto di Luca Santini

A PROPOSITO DELLE VOSTRE VERSIONI DI “LUNGA ATTESA”…

Ci siamo!

Qui vi diciamo che i tre pezzi preferiti dai siti musicali nostri collaboratori (le tre band saranno invitate a suonare prima di noi l’11/3 al Fabrique di Milano) sono:

1) Miglior arrangiamento: STANLEY RUBIK (scelti da Ondarock).

2) Versione più originale: RESPIRO (scelta da Onstage).

3) Miglior esecuzione: ASTRAL WEEK (scelti da Rockol).

Ora leggete bene per favore:
verranno date info dettagliate in privato ai tre gruppi diretti interessati, e posteremo su Facebook i loro pezzi come canzone della sera, stasera, domani e sabato, dando loro il giusto rilievo. Ma non ci fermeremo qui: noi Marlene ci siamo ascoltati a nostra volta tutte le vostre 320 versioni (un atto tanto dovuto quanto spesso davvero piacevole) e abbiamo selezionato una trentina di pezzi che indicheremo come i nostri gradimenti, proponendoli come canzone della sera. A questo riguardo vi daremo più info al nostro ritorno dal nostro piccolo grande tour in Europa. Grazie a tutti, ancora una volta, sentitamente.

Marlene Kuntz

MERCOLEDÌ 17/2 IL FILM “COMPLIMENTI PER LA FESTA” VERRÀ PROIETTATO IN 66 SALE CINEMATOGRAFICHE

È con molto orgoglio e un pizzico di emozione che vi annunciamo che mercoledì 17 febbraio il film su di noi verrà proiettato in tutta Italia.
Il costo del biglietto in cassa è 12 €. Ma chiunque fosse in possesso della Feltrinelli Carta Più MultiPiù o della copia fisica del nostro ultimo disco “Lunga Attesa” avrà diritto ad uno sconto e pagherà 10 €.

Eccovi l’elenco completo delle sale cinematografiche:

ELENCO SALE circuito THE SPACE:

The Space Casamassima – Bari
The Space – Bologna
The Space Quartucciu – Cagliari
The Space Sestu – Cagliari
The Space Belpasso – Catania
The Space Catanzaro Lido – Caranzaro
The Space Lamezia Terme – Catanzaro
The Space – Firenze
The Space – Genova
The Space – Grosseto
The Space Surbo – Lecce
The Space – Livorno
The Space Odeon – Milano
The Space Cerro Maggiore – Milano
The Space Rozzano – Milano
The Space Vimercate – Monza-Brianza
The Space – Napoli
The Space Limena – Padova
The Space Parma Barilla Center – Parma
The Space Montebello della Battaglia – Pavia
The Space Corciano – Perugia
The Space Montesilvano – Pescara
The Space Moderno – Roma
The Space Parco de’ Medici – Roma
The Space Guidonia – Roma
The Space – Salerno
The Space – Terni
The Space Beinasco – Torino
The Space Silea – Treviso
The Space Pradamano – Udine
The Space Lugagnano di Sona – Verona
The Space Torri di Quartesolo – Vicenza
The Space Parma Campus – Parma
The Space – Torino
The Space Trieste

ELENCO SALE circuito UCI:

UCI Cinemas Ancona
UCI Cinemas Assago
UCI Cinemas Bicocca
UCI Cinemas Bologna
UCI Cinemas Campi Bisenzio
UCI Cinemas Casoria
UCI Cinemas Como
UCI Cinemas Curno
UCI Cinemas Ferrara
UCI Cinemas Firenze
UCI Cinemas Fiume Veneto
UCI Cinemas Genova
UCI Cinemas Lissone
UCI Cinemas Marcianise
UCI Cinemas Marcon
UCI Cinemas Messina
UCI Cinemas Mestre
UCI Cinemas Molfetta
UCI Cinemas Moncalieri
UCI Cinemas Parco Leonardo
UCI Cinemas Perugia
UCI Cinemas Piacenza
UCI Cinemas Pioltello
UCI Cinemas Porta di Roma
UCI Cinemas Porto S.Elpidio
UCI Cinemas Reggio E.
UCI Cinemas Roma Est
UCI Cinemas Romagna
UCI Cinemas Sinalunga
UCI Cinemas Torino Lingotto
UCI Cinemas Verona

OGGI E’ UFFICIALMENTE DISPONIBILE “LUNGA ATTESA”

Ci abbiamo lavorato due anni, spesso fra una data e l’altra. E’ un disco che ruggisce con stile, che rumoreggia con sentimento, che abbaia con intensità. E’ il nostro decimo disco, e siamo fiduciosi lo vorrete accogliere come un nuovo ben venuto e ben voluto. Speriamo, con una dolce inquietudine, che lo possiate apprezzare e amare, e che lo vogliate comprare: è rock, genuinamente rock, nel senso moderno e non nostalgico del termine, e merita il vostro piccolo grande investimento. E lo meritiamo anche noi. Non vediamo l’ora di farvelo ascoltare e ci auguriamo vi piaccia. Dal vivo, poi, ve lo riverseremo addosso con la solita foga di sempre.

Vostri Marlene Kuntz

https://lnk.to/MK-Lunga-Attesa

Promozione di Lunga Attesa nelle Feltrinelli

Ecco le tre Feltrinelli dove saremo per il solito e piacevole giro di presentazioni del nuovo album. Vi aspettiamo!

Lunedì 01/02 ore 18:30 – La Feltrinelli – stazione di Porta Nuova – TORINO
Martedì 02/02 ore 18:30 – La Feltrinelli – piazza Piemonte, 2 – MILANO
Venerdì 05/02 ore 18:00 – La Feltrinelli – via Appia Nuova, 427 – ROMA

Marlene Kuntz a Trento

Mentre la Lunga Attesa sta diventando sempre più breve, stasera (21 gennaio) noi siamo a Trento. Facciamo una cosa figa: improvvisiamo su alcuni documentari (sono fantastici, ve lo garantiamo) di Jean Painlevé (scrivete questo nome su youtube a vedete cosa viene fuori, poi guardate su wikipedia e scoprite chi fu). Saremo ospiti della rassegna “Transiti”, il cui direttore artistico è Alberto Campo. Noise e ambientazioni varie. Suggestioni garantite.

www.crushsite.it/it/musica/2016/transiti-marlene-kuntz-la-poesia-della-scienza.html